mercoledì 18 maggio 2011

Ciaramicola


La "ciaramicola"è un dolce della tradizione pasquale umbra,precisamente della zona di Perugia.
E' un dolce simbolico,veniva scambiato tra le famiglie in segno di augurio, ed anche i colori che compaiono su di esso fanno riferimento allo stemma ed ai rioni della città.
Anticamente veniva preparato con il lievito madre,ai giorni nostri è sostituito dal lievito chimico,l'impasto è più o meno morbido ed anche lo strutto della ricetta originale viene spesso sostituito con il burro...la ricetta, insieme a molte delle informazioni su questo buonissimo dolce,mi sono state gentilmente date da Paola Lazzari che mi ha regalato la "sua" personale ricetta di famiglia! (tra parentesi le mie piccole varianti)


 

Ingredienti:
500 gr di farina 00
200 gr di zucchero
120 gr di strutto (ho sostituito con uguale quantità di burro)
3 uova
50 gr di alchermes (ne ho messi 70 circa)
1 bustina di lievito per dolci
glassa e confettini colorati per decorare

Montare le uova con lo zucchero,unire farina,burro,lievito ed alchermes.Cuocere in stampo per ciambella per circa mezz'ora a 180°C.
Decorare con glassa bianca (zucchero a velo,albume e qualche goccia di limone) e confettini colorati.
E come mi è stato detto...dopo qualche giorno,conservata ben protetta da una campana di vetro,..è ancora più buona!





3 commenti:

  1. Bella e appetitosa, come sempre... Tutta da gustare!! Me lo porti un assaggino piccolo??

    RispondiElimina
  2. Ti è venuta benissimo, anche ben glassata!!! La Ciaramicola è un dolce semplice, ma ha un sapore antico che colpisce sempre!
    Baci

    RispondiElimina
  3. bellissima, ti è riuscita benissimo...adesso tocca a me provarci!!
    ciao loredana

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...