domenica 5 giugno 2011

Crostata morbida alle pesche,pistacchio e cioccolato


Ecco una nuova torta di Antonella,che ogni tanto condivide con me questo spazio "dolce"...

Ingredienti:
Frolla morbida:
250 gr di farina oo
150 gr di burro mordido
1 uovo intero
100 gr di zucchero
mezza bustina di lievito (oppure usare 250 gr di farina autolievitante)
1 goccia di estratto naturale di vaniglia
1 pizzico di sale
Impastare velocemente gli ingredienti,fare un panetto e lasciare riposare in frigo.

Crema al pistacchio:
100 gr di pistacchi
100 gr di zucchero a velo
100 gr di burro a crema
30 gr di farina di mandorle
1 uovo sbattuto
Tritare i pistacchi con lo zucchero.Montare il burro,aggiungere il trito di pistacchi e zucchero,la farina di mandorle e,a poco a poco,l'uovo sbattuto.

Stendere la frolla in una teglia imburrata,versarvi sopra la crema di pistacchi e spolverizzare con 70 gr di cioccolato fondente in scaglie.Decorare con fettine sottili di pesche,guarnire con scaglie di mandorle e 2 cucchiai di zucchero di canna.Cuocere a 160°C per 30 minuti circa.


7 commenti:

  1. mmmmmmmmm.....mamma mia,che bontà,proprio ora che ho cominciato la dieta,e quello che farò lo mangeranno altri!!!Bravissima Ilaria come sempre...Ciao da Anna

    RispondiElimina
  2. Che bella questa torta! Adoro i pistacchi!!!

    RispondiElimina
  3. grazie Anna ed Arianna,questa torta è veramente buonissima,brava Antonella!

    RispondiElimina
  4. Buona buona! La provo alla prima occasione!
    Un bacio
    Nadia

    RispondiElimina
  5. Quali pistacchi devo mettere? Posso usare quelli che si comprono al supermercato?

    RispondiElimina
  6. certo, comprali dove vuoi, li vendono anche in bustine al supermercato o a peso in qualsiasi drogheria
    ciao

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.