domenica 12 giugno 2011

Trancetti al gianduia


Questi trancetti sono perfetti per la merenda o anche per la prima colazione,sono adatti ad essere farciti in tanti modi,con panna e cioccolato gianduia come in questo caso,ma anche con sola panna,con crema alla nutella o semplicemente con un velo di confettura,magari di ciliegie o di fragole. 
La base è un sofficissimo pan di spagna che trovate qui e da cui si ottengono una trentina di merendine.
Quando il pan di spagna si è raffeddato,tagliarlo in due e farcirlo con

 crema al gianduia:

150 gr di cioccolato gianduia (o anche al latte)
2 cucchiai di panna fresca liquida
Sciogliere a bagnomaria panna e cioccolato,appena il tutto è ben amalgamato,stenderlo in uno strato sottile sul pan di spagna

e con 

200 ml di panna fresca 
1 cucchiaio di zucchero a velo
Montare benissimo la panna fresca con lo zucchero e stendere sopra alla crema gianduia raffreddata.




5 commenti:

  1. Buoni, appetitosi questi trancetti!! Siamo in sintonia, anche io posterò una merenda!! Ciao e complimenti per le tue bontà. F.

    RispondiElimina
  2. Grazie..allora aspetto i tuoi,che conoscendoti non saranno semplici semplici..ciao

    RispondiElimina
  3. Che belli Ilaria,mi ricordano delle merendine che mangiavo da piccola!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Ilaria, piacere di conoscerti!!! Ti ho scovata per caso...mi sono appena iscritta tra i tuoi follwer così non mi perdo le tue ricette!!!! un bacione....questo dolce è fantastico!!!!baci Olga

    RispondiElimina
  5. Ciao Olga grazie..non ti vedo tra i follower ma vedo di rintracciarti comunque!! ciao ilaria

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...