giovedì 22 dicembre 2011

"Christmas crème brulée"...di Nigella Lawson

Ieri finalmente ho “sentito” il Natale quando “un regalo inaspettato in un momento inaspettato” ha bussato alla mia porta…un bellissimo libro di ricette di Nigella Lawson,  ricevuto da una cara ed espertissima  amica di dolci…che dire, che fare per esprimere la mia gioia oltre che ringraziare di cuore Paola per il suo bel pensiero?…preparare immediatamente una di queste bellissime ricette!!
Ho fatto prestissimo a scegliere..più natalizia e rapida di così…

\

Christmas crème brulée (di Nigella Lawson)

Ingredienti: (per 8 porzioni)

2 cups e mezzo di “heavy cream” (io ho usato panna con 38% di grassi)
1 cucchiaio di acqua di fiori di arancio
Un’abbondante grattata di noce moscata
8 tuorli di uova grandi (o 10 normali)
3 cucchiai di zucchero semolato
6 cucchiai di zucchero demerara o turbinado
3-4 fogli di oro edibile

Mettere una pirofila di 20-22 cm circa di diametro ( o otto pirofiline) nel freezer per almeno 20 minuti.
Mettere in una casseruola la panna con la noce moscata e l’acqua di fiori d’arancio e portare a bollore. Da parte sbattere i tuorli con lo zucchero e versarci sopra, continuando a mescolare, la panna aromatizzata. Rimettere su fuoco dolce e cuocere come una crema inglese, facendo attenzione che non strappi. Quando raddensa, più o meno dopo dieci minuti di cottura spegnere, aggiungere ancora una grattatina di noce moscata e trasferire il tutto nella pirofila ben raffreddata tolta dal freezer. Far raffreddare bene in frigo, spolverare con lo zucchero demerara, caramellare con il cannello o eventualmente con il grill del forno ed appena si raffredda adagiare delicatamente, con un largo pennello o con la punta delle dita, qualche foglietta di oro.
Servire subito.


Questa versione di crème brulée è molto più semplice rispetto alla classica che prevede la cottura in forno a bagnomaria;  è sicuramente più rapida, l’unica accortezza è la cottura della crema che deve essere perfetta affinchè la crema stessa raggiunga la consistenza omogenea e vellutata tipica di questo dolce. E’ praticamente, una crème brulée per quanto riguarda l’ingrediente principale che è la panna, ed una crema catalana ( che prevede solitamente il latte) per quanto riguarda la cottura…
e con questa ricetta vi auguro Buon Natale a tutti!




12 commenti:

  1. Questa si che è golosa! Colgo l'occasione per augurarti Buone Feste! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Eh sì, Paola ti ha fatto un regalo bellissimo!
    Chissà quante altre delizie sono racchiuse in quel libro, scommetto che col tempo lo scopriremo!! ;-)
    Tanti cari auguri Ilaria...a presto!

    RispondiElimina
  3. chissà che golosa, io l'ho mangaita una sola volta ed è stato un vero paradiso!
    ...Buon Natale :)

    RispondiElimina
  4. Bellissima ricetta Ilaria!!! Ti auguro un felice Natale... io sparisco... ;))

    RispondiElimina
  5. Ciao Ilaria, ti lascio gli auguri di un goloso Natale , pieno di dolcezza e di belle cose!!
    Di cuore loredana

    RispondiElimina
  6. Bellissima questa ricetta,l'hai proposta in modo eccellente,che dire Nigella è un mito.A me piace un sacco perchè è pratica quando prepara le cose,dal nulla subito crea un sacco di bontà!!Buon natale cara,a te e a tutta la tua famiglia...^_^

    RispondiElimina
  7. Bellissime e preziose queste coppine, ma poi.... Dev'essere d'un buono!!! Ancora auguri, un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Stupenda ricetta natalizia :-)
    Carissima Amica, Desidero augurare a Te ed ai tuoi Cari un sereno Natale e uno scoppiettante anno che verrà :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Buon natale cara Ilaria,a te e a tutta la tua famiglia...

    RispondiElimina
  10. che idea fantastica da provare

    RispondiElimina
  11. Ciao Ilaria, sei stata bravissima *_*
    Seppure con il Natale ormai alle spalle, ci tenevo a passare anche da te per lasciarti gli auguri di buone feste e felice anno nuovo,
    Tiziana

    RispondiElimina
  12. Che delizia! Felice anno nuovo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...