venerdì 3 febbraio 2012

Amaretti morbidi al cioccolato bianco

Ho provato tante ricette di amaretti morbidi, ma mai fino ad oggi mi avevano soddisfatta completamente...nonostante siano dei dolcetti dalla preparazione semplicissima e veloce, c’è sempre qualcosa nel prodotto finale che non mi soddisfa. Questa ricetta la trovo perfetta, almeno per i miei gusti, sono morbidi al punto giusto all’interno, leggermente croccanti fuori e buonissimi se ricoperti con un velo di cioccolato bianco o fondente. Io questa volta ne ho ricoperti una parte con del buon cioccolato bianco...temperato naturalmente!


Ingredienti:
130 gr di mandorle pelate
20 gr di armelline
150 gr di zucchero semolato
1 albume
panna liquida fresca q.b (1 cucchiaio circa)
zucchero a velo
100 gr di cioccolato bianco o fondente temperato (per ricoprirne l’intera dose)

Tostare leggermente le mandorle e passarle al mixer con lo zucchero semolato e le armelline.
Impastare il tutto con l’albume non montato ed un cucchiaio di panna. L’impasto deve risultare molto morbido ma ben amalgamato e manipolabile con le mani. Formare delle palline, mettere in una teglia su carta forno, spolverare con poco zucchero a velo e cuocere per 10-15 minuti circa a 170°C. In cottura si appiattiranno, i bordi si devono dorare leggermente ma l’interno deve rimanere morbido tipo marzapane; sfornateli anche se vi sembrano poco cotti, perchè una volta freddi si asciugheranno. Far raffreddare bene prima di staccarli dalla teglia, sono piuttosto fragili da caldi.
Immergere ogni mezzo amaretto nel cioccolato temperato e far asciugare perfettamente.



23 commenti:

  1. Mmmmm, mi ricordano molto gli amaretti sardi!!!! Che buoni!!!

    RispondiElimina
  2. Ila, mia cara, questa ricettina è da sballo! Brava!

    RispondiElimina
  3. Stavo proprio cercando una ricetta sugli amaretti! Complimenti per il blog, è davvero molto bello! Questa ricetta la proverò! Mi aggiungo nei sostenitori del blog!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, vengo a vedere il tuo blog!

      Elimina
  4. Che belli solo a guardarli!!!!!!!!!!!
    Figuriamoci il sapore!!!!

    RispondiElimina
  5. Che spettacolo Ilaria! Sono certa che farei indigestione con questi amaretti morbidi! Adoro i dolci in genere, ma questi li venero in maniera particolare! Bellissimi! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Kiara, sei sempre gentilissima!

      Elimina
  6. veramente originali con il cioccolato bianco

    RispondiElimina
  7. Ecco , mai pensato di abbinarli al cioccolato bianco !
    Hmmmm , da provare...
    Ruli

    RispondiElimina
  8. Proverò a farli, son sempre un ottimo dolce da portare quando si è invitati ad una cena.
    Quanto resistono secondo te? Grazie

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che bontà Ilaria!Io non li ho mai fatti,ma i tuoi mi ispirano un sacco.baci baci

    RispondiElimina
  10. ne prendo uno e scappo...deliziosiiiiii ^_^

    RispondiElimina
  11. Adoro gli amaretti alla follia. Evito di farli per non rischiare l'indigestione. I tuoi sono davvero super golosi. Piacere di conoscerti, a presto e buona domenica

    RispondiElimina
  12. Ciao cara, ho fatto gli amaretti,ultimamente sto provando tutto quello che pubblichi, sarai contenta! Li ho cotti un pò troppo, non sono così morbidi all'interno, ma sono buoni lo stesso. Bagnati nel cioccolato fondente, perchè qui il bianco non piace molto. Il piattino inonda di profumo tutta la cucina! Grazie..

    RispondiElimina
  13. Mi fido delle tue sensazioni e mi segno la ricetta!
    Ottima anche l'idea del cioccolato bianco!

    RispondiElimina
  14. mmmm, che bella ricettina!!!

    Ciao, sono una nuova follower, sei molto brava^^
    Se ti va di passare da me e contraccambiare ne sarei davvero felice:))
    Buona Domenica

    RispondiElimina
  15. mmmmmm, quando passo di qui mi viene sempre un'acquolina!! Squisiti al naturale sicuramente, ma con quella cremina al cioccolato... mamma mia!!!
    Ciao, baci

    RispondiElimina
  16. Bravissima, riesci sempre a sfornare delle meraviglie!!
    Sul nostro forum sarebbero felici se tu condividessi le tue bontà!! :-))

    RispondiElimina
  17. Una golosità infinitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. Gli amaretti fatti in casa sono buonissimi. Non hanno proprio niente a che vedere con quelli che si acquistano.
    Ti sono venuti benissimo e mi piace davvero tanto anche la presentazione che hai scelto.

    RispondiElimina
  19. ma che meraviglia!
    già dalla foto sembrano squisiti! complimenti per il blog, per me che sono nuova è davvero d'ispirazione!

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...