venerdì 3 febbraio 2012

Amaretti morbidi al cioccolato bianco

Ho provato tante ricette di amaretti morbidi, ma mai fino ad oggi mi avevano soddisfatta completamente...nonostante siano dei dolcetti dalla preparazione semplicissima e veloce, c’è sempre qualcosa nel prodotto finale che non mi soddisfa. Questa ricetta la trovo perfetta, almeno per i miei gusti, sono morbidi al punto giusto all’interno, leggermente croccanti fuori e buonissimi se ricoperti con un velo di cioccolato bianco o fondente. Io questa volta ne ho ricoperti una parte con del buon cioccolato bianco...temperato naturalmente!


Ingredienti:
130 gr di mandorle pelate
20 gr di armelline
150 gr di zucchero semolato
1 albume
panna liquida fresca q.b (1 cucchiaio circa)
zucchero a velo
100 gr di cioccolato bianco o fondente temperato (per ricoprirne l’intera dose)

Tostare leggermente le mandorle e passarle al mixer con lo zucchero semolato e le armelline.
Impastare il tutto con l’albume non montato ed un cucchiaio di panna. L’impasto deve risultare molto morbido ma ben amalgamato e manipolabile con le mani. Formare delle palline, mettere in una teglia su carta forno, spolverare con poco zucchero a velo e cuocere per 10-15 minuti circa a 170°C. In cottura si appiattiranno, i bordi si devono dorare leggermente ma l’interno deve rimanere morbido tipo marzapane; sfornateli anche se vi sembrano poco cotti, perchè una volta freddi si asciugheranno. Far raffreddare bene prima di staccarli dalla teglia, sono piuttosto fragili da caldi.
Immergere ogni mezzo amaretto nel cioccolato temperato e far asciugare perfettamente.