lunedì 5 marzo 2012

Torta di riso "cremosa"


La torta di riso dolce è una specialità della cucina emiliana. A casa mia veniva fatta spesso..ma in realtà non mi piaceva tantissimo, al contrario era la torta preferita di una mia sorella. Oggi che è il suo compleanno gliela faccio volentieri, e siccome vorrei riconciliarmi con questo dolce che ho sempre reputato un po’ compatto e poco deciso, ho pensato di fare delle varianti alla versione tradizionale di famiglia. Ho voluto rendere la torta più morbida e cremosa, sicuramente meno dietetica ma assolutamente, almeno per me,  più buona! Ecco quindi, con tanti tanti auguri alla sorellina (si fa per dire! ^__^ ), la mia torta di riso “cremosa”:

Ingredienti:

300 gr di riso originario
1200 ml di latte fresco intero
180 gr di zucchero semolato
100 ml di panna fresca
100 gr di ricotta freschissima
3 uova intere piccole
10 gocce di olio essenziale di arancio
mezza bacca di vaniglia


Portare il latte a bollore con metà dello zucchero, i semi della bacca di vaniglia e la bacca stessa. Versare il riso e cuocere fino a completo assorbimento. Togliere la bacca e far raffreddare coperto. Da parte setacciare la ricotta, unirci la panna il restante zucchero e l'olio essenziale, sbattere con frusta a mano finchè il composto è liscio e cremoso. Unirlo al riso e mescolare bene. Aggiungere le uova una alla volta mescolando bene. Imburrare ed inzuccherare una teglia di 28-30 cm, versare il composto e cuocere a 180°C per circa 40 minuti. Consiglio, in cottura, di mettere alla base del forno un contenitore con acqua per far sì che la torta rimanga morbida e cremosa. Spolverare con zucchero bucaneve.