martedì 19 giugno 2012

Ma-che-buono al cioccolato bianco e fragole

 
Questo piccolo dessert è veramente semplicissimo, anche chi non ama cucinare o chi non ha voglia di fare cose complicate o di accendere il forno, con pochissima difficoltà,  può preparare un dolcetto freschissimo e buono da servire in mille occasioni.
In realtà questa ricetta è fatta apposta per Annarè...io non amo molto i contest, ma ad il suo “primo” non potevo certo dire di no! Una delle prime immagini che mi ha affascinata appena mi sono affacciata a questo mondo di foodblogs è stata proprio quella di un suo dolce:..le sue “delizie al limone”..bellissime, come tutte le sue ricette napoletane. Anna non è solo brava a cucinare, è una persona bella, gentile, sincera..come ce ne sono poche. Con lei, nonostante l’amicizia solo “virtuale”, non ci sono mai stati equivoci, mai fraintendimenti, cosa purtroppo rara in questo mondo...è fatta così, semplice come tutte le cose buone che fa!


 Ingredienti: (per 4/6 porzioni)

320 ml di panna liquida fresca
100 gr di cioccolato bianco di ottima qualità
1 cucchiaio di sciroppo di menta (con vero estratto di menta)
una decina di fragole di media grandezza
un cucchiaio di zucchero a velo
fragole per decorare


Tritare il cioccolato e metterlo in una terrina. Portare la panna con il cucchiaio di menta ad inizio bollore e versare sul cioccolato. Mescolare bene fino a completo scioglimento. Far raffreddare in frigo per non meno di 4 ore. Montare con fruste elettriche fino ad ottenere una crema liscia e setosa, non di più. e disporla, aiutandosi se si vuole con una tasca per pasticceria in coppette o bicchieri. Da parte lavare le fragole e passarle al mixer con lo zucchero, con il composto ottenuto guarnire la crema porzionata. Servire ben fredda con qualche fragola di accompagnamento.