martedì 4 settembre 2012

Torta al cioccolato bassa, o "tenerina"


Questa torta, che a casa mia si è sempre chiamata “torta al cioccolato bassa” l’avevo già postata tempo fa senza ricetta. In realtà non me ne sono mai preoccupata più di tanto, in fondo la famosa “tenerina” la sanno fare tutti, ognuno giurerebbe che la propria ricetta è la migliore e spesso si discute  riguardo alla sua paternità..tutti conoscono le tenerine dei vari pasticcieri e quasi ci si intimorisce ad indicare la propria ricetta, che è quasi uguale…in fondo gli ingredienti sono pochissimi. Io so solo che questa torta si fa nella mia famiglia da ben 40 anni..la mangiavo da piccola, comprata a fette in un laboratorio artigianale di pasta fresca, sulla costa adriatica, quando avevo 7 anni; diedero a mia madre la ricetta, senza alcun problema; la nostra torta (che facevamo in inverno, quando tornavamo dalle vacanze), era esattamente come quella comprata alla pasta fresca.
Quindi, spero senza far torto a nessuno, questa è la ricetta della mia torta al cioccolato bassa, o tenerina, fate voi!
E’ facile, buona, è la prima torta che si impara a fare da ragazzi;  l’unica cosa da decidere è il metodo con cui farla, perché sapete tutti che in pasticceria, la stessa ricetta, preparata con metodi differenti, a parità di ingredienti,da’ risultati completamente diversi.
Io l’ho provata in vari modi, aggiungendo i chiari a neve alla fine, montando solo i tuorli e poi unendoci la meringa di albumi e zucchero o altre vie di mezzo…per me questa torta deve essere umida, tipo cioccolatino, e secondo me il metodo più efficace (ed anche più rapido) è questo:


Ingredienti:

230 g di cioccolato fondente al 60 %, o 70% se vi piace più amara
100 g di burro
3 uova intere
100 g di zucchero semolato
1 cucchiaio  fecola di patate
1 cucchiaio di caffè ristretto o cognac
2 pizzichi di sale

Fondere il burro a bagnomaria con il cioccolato tritato grossolanamente. Mescolare delicatamente; appena è tutto sciolto perfettamente togliere dal fuoco.
Da parte sbattere a mano o con fruste elettriche le uova intere con lo zucchero quel tanto che basta per amalgamare i due ingredienti. Versare il cioccolato intiepidito, aggiungere il sale, il caffè ( o il liquore) e per ultima la fecola ben  setacciata. Versare in una tortiera dal bordo basso di 24 cm circa ed infornare a 170°C per trenta minuti circa, comunque fino a prova stecchino. La torta deve rimanere umida ma ben cotta. Spolverizzare con abbondante zucchero a velo. 


26 commenti:

  1. Questa torta l'avevo provata tempo fa, ma la ricetta prevedeva solo gli albumi. Proverò anche la tua versione ;)

    RispondiElimina
  2. Assolutamente da provare, cara Ilaria. Proprio perchè ha il sapore dei tuoi ricordi non può essere una tenerina qualunque :) Bellissima solo a vedersi. E che conforto il cioccolato! Un bacione

    RispondiElimina
  3. Ciao Ilaria! sono passata qui per caso e devo dire che i tuoi dolci sono davvero squisiti! ;) Mi segnerò qualche ricetta, sei davvero brava! :)
    Se ti va passa da me : www.nelly-bacididama.blogpsot.it!
    A presto! :)

    RispondiElimina
  4. e io che lho avuto la fortuna di assaggiarla, fatta proprio dalle tue manine... posso dire che è stupenda!
    baci

    RispondiElimina
  5. Ciao Ilaria, grazie per la disponibilità, se dovessi aver bisogno non esiterò a chiederti qualche informazione per il mio shopping culinario a Parigi!!! Hai ragione sul fatto che spenderò un a fortuna...ma come non approfittare di un'occasione del genere?!!
    Bella e buona la tua torta Tenerina!!!
    Un bacio, a presto!

    RispondiElimina
  6. Ma ilaria questa torta è da leccarsi i baffi,è bella da vedere e sono sicura che è anche buonissima da mangiare!!Brava brava brava!

    RispondiElimina
  7. Ciao Ilaria, ma che bontà! Una torta tipo ciccolattino... posso anche impazzire, allora! :D Perfetta buonissima... segno subito la ricetta perché DEVO provarla :D Complimenti, le tue ricette sono sempre una più deliziosa dell'altra :) Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  8. una magnifica versione di torta al cioccolato

    RispondiElimina
  9. Molto invitante, veloce e cioccolatosa..una meraviglia!Ciao...

    RispondiElimina
  10. io non conoscevo questa torta ma deve essere buonissima e da provare.

    RispondiElimina
  11. Carissima Ilaria, io la tenerina non l'ho mai fatta ne sentita! Menomale che ci sei tu che mi tieni aggiornata! Sembra davvero deliziosa!

    RispondiElimina
  12. Un pastel con recuerdos y tradicional es lo mejor lo probaré luce muy lindo y delicioso,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  13. mmm è una di quelle delizie morbide e golose a cui non posso rinunciare mai...troppo buona!

    RispondiElimina
  14. che delizia!!! necessito proprio di cioccolato :)

    RispondiElimina
  15. ha un aspetto delizioso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. super buona!supercioccolatosa!

    RispondiElimina
  17. Che carina...(e che buona!)
    Sono sempre in cerca di torte al cioccolato per i miei bambini..questa la adoro, già alla sola vista.
    Secondo me,questa fantastica torta,sarà finita subito..ci credo!
    Peccato, al momento una bella fetta per cominciare al meglio questo mese,ci vorrebbe proprio.
    Un motivo in più per provarla.
    Mamma mia,quanto mi stuzzica!
    Grazie della ricetta.
    Buona giornata,
    Inco.

    RispondiElimina
  18. Che bontà! Veramente carino questo blog!
    Mi sono appena unita alle tue lettrici!
    Passa da me se ti va, mi farebbe piacere!

    RispondiElimina
  19. mamma mia che golosa questa torta super cfiocfcolattosa....l'adoro...bacini

    RispondiElimina
  20. ciao a tutte! questa torta sembra buonissima!! vorrei provare a farla ma ho un dubbio sulla cottura! ovvero deve cucinare in forno statico o con la ventola?? grazieee!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io uso sempre la modalità ventilata con calore dal basso, ma va bene anche forno statico, ciao

      Elimina
  21. Questa torta è squisita! Uso la tua ricetta da qualche tempo e ormai è diventata uno dei miei cavalli di battaglia. Grazie!
    p.s. io aggiungo anche una manciata scarsa di amaretti sbriciolati... Buonissima!

    RispondiElimina
  22. Grazie, mi fa piacere....bella l'idea degli amaretti, la prossima volta provo!

    RispondiElimina
  23. Torta buonissima e molto veloce, grazie!

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...