mercoledì 24 ottobre 2012

Torta di mele e castagne


Io non amo molto la torta di mele, e so che ognuno ha la propria ricetta preferita, ma l’occasione per prepararla in una versione un po' diversa è stata usare le mele della solidarietà dell’"Aism", comprate qualche giorno fa in una delle piazze principali della mia città. Questa torta ha il gusto particolare della farina di castagne e del miele..quindi, se vi piacciono questi due ingredienti, provatela; altrimenti continuate a fare la vostra versione del cuore! ^__^

Ingredienti:

125 gr di burro
120 gr di zucchero di canna bianco
2 uova intere
1 tuorlo
1 cucchiaio di miele di castagno o di tiglio
la punta di un cucchiaino di semi di vaniglia
un pizzico di sale
60 gr di farina di castagne
100 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito
2 mele grosse della qualità che preferite


Montare bene il burro con lo zucchero, unire una alla volta le uova intere, il tuorlo, la vaniglia ed il sale. Da parte setacciare le farine con il lievito, unirle in un sol colpo al resto, mescolare quel poco per amalgamare gli ingredienti e stendere il composto ottenuto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato o rivestito di carta forno. Tagliare le mele a fette sottili e disporle su tutta la superficie del dolce. Cuocere a 180°C per 35 minuti circa o comunque fino a che, inserendo uno stecchino nell’impasto, questo non ne esca perfettamente asciutto. Spolverare di zucchero a velo.


13 commenti:

  1. Questa torta mi interessa perchè se tu non ami le torte di mele, io non amo la farina di castagne, ma magari la combinazione funziona anche per me!
    Solo vorrei capire se le mele vengono affettate con la buccia.
    Grazie e brava, come sempre!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandrina, io lascerei perdere; se non ti piace la farina di castagne sappi che qui si sente moltissimo e come ben sai ha un gusto molto definito e particolare, o piace molto o non piace affatto! Rischieresti di mangiare solo le mele...affettate senza buccia eh!! ^__^

      Elimina
  2. Hmmm , mele e castagne è un'abbinata che non ho mai provato....poi il miele di castagne , amarognolo ,
    mi piace...Sto cercando di immaginare il gusto finale . Interessante !
    Ruli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazzie Ruli! In effetti il gusto finale e' piuttosto particolare, come ho detto a Sandra, devi amare la farina di castagne, perche' si sente parecchio!

      Elimina
  3. Oh cara.. io invece le mele le adoro, se poi abbinate al miele, alla vaniglia e alla farina di castagne... potrei impazzire! :) Complimenti.. ne rubo un fettino per la colazione di domani.. Un abbraccio e tenera notte :)

    RispondiElimina
  4. Abbonamento interessante, mai provato, ma si può sempre sperimentare o no? ;)

    RispondiElimina
  5. questa torta è uno sballo, perchè adoro i dolci con le mele e impazzisco per le mie amate castagne che finalmente sono tornate. complimenti per la ricetta che mi segno immediatamente. ciao kiara

    RispondiElimina
  6. mele e castagne....che novità!
    sembra ottima!
    baci cara

    RispondiElimina
  7. Deve essere buonissima, ma è anche bellissima a vedersi!

    RispondiElimina
  8. mai provata ma secondo me è proprio un'ottimo abbinamento, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Che bontà!!! Sai che non ho mai fatto una torta con le castagne?! Dai che tra un po' si troveranno fresche!!! Ciao e ancora complimenti;)

    RispondiElimina
  10. Che bella versione di torta di mele, un po' diversa dal solito, sono molto curiosa di assaggiarla...prendo subito nota!
    Un bacio e buona serata.

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...