sabato 11 ottobre 2014

Brioches alla panna




Ogni tanto mi piace sperimentare qualche ingrediente diverso nelle brioches della colazione; con la panna vengono particolarmente saporite.

Ingredienti:

100 ml di latte intero
12 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di miele
250 g di farina manitoba
200 g di farina 00
65 g di zucchero
100 ml di panna
4 tuorli
6 g di sale
100 g di burro
1 cucchiaio di rum
semi di vaniglia

a piacere, per le treccine: confettura ed uvette


Fare un lievitino con il ldb sciolto in 100 ml di latte a temperatura ambiente, il miele e 100 g di farina manitoba presa dal totale. Far riposare fino al raddoppio, quando si formeranno parecchie bolle sulla superficie. Versare il lievitino sulla restante farina, iniziare ad impastare alternando  tuorli,  zucchero,  panna, e metà del burro, fuso. Unire il sale, il rum la vaniglia e per ultimo il restante burro ammorbidito a T ambiente. Far incordare bene, modellare una palla e far lievitare coperta fino al raddoppio. 


Stendere delicatamente la pasta in un rettangolo; ritagliare rettangoli di 8-9 cm di base e di 18 cm circa di altezza, arrotolare dalla base e formare i cornetti. Se si preferiscono le treccine con le uvette, dopo la lievitazione, prima della formatura, unire all’impasto una manciata di uvette, stendere l’impasto, tagliare delle strisce di 4 o 5 cm di larghezza e 18 circa di lunghezza, piegare in due ed attorcigliare come si usa fare per i krantz. Disporre le brioche ben distanziate su una teglia, far raddoppiare ed infornare a 190°-200°C fino a doratura. Spolverare a piacere di zucchero a velo.