martedì 27 ottobre 2015

Tartufi al torrone ed albicocche candite



Questi tartufi sono facili, velocissimi da fare e molto buoni; un ottimo accompagnamento per il caffè, ma anche a fine pranzo o dopocena fanno la loro figura.

Ingredienti:

160 g di cioccolato fondente al 60%
120 g di panna liquida fresca
30 g di burro
1 cucchiaino di miele di acacia (facoltativo, li rende più cremosi)
3 albicocche candite
100 g di torrone friabile alle nocciole
cacao amaro q.b per spolverare


Tritare il cioccolato. Portare la panna con il miele ad inizio ebollizione; versarla sul cioccolato tritato e mescolando dolcemente fino ad ottenere una massa lucida ed omogenea. Far intiepidire ed aggiungere il burro. Mescolare fino a completo scioglimento. Quando il composto è a temperatura ambiente unire il torrone tagliato grossolanamente e le albicocche in piccoli pezzi. Versare la ganache in una piccola teglia rettangolare foderata di carta forno nello spessore di 1 cm e mezzo. Far rassodare in frigo da un minimo di due ore a tutta la notte. Tagliare in piccoli rettangoli, passarli nel cacao amaro e riporre in frigo fino al momento del servizio.


4 commenti:

  1. buonissimi,grazie ne prendo uno per concludere la serata in bellezza,grazie

    RispondiElimina
  2. Devono essere buonissimi. Ordino le albicocche e provo la tua ricetta.
    Baci
    PierCarla

    RispondiElimina
  3. A me questi dolci fanno venire in mente il Natale... devono essere squisiti.

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...