mercoledì 27 gennaio 2016

Amaretti al cocco




Questo è l’anno degli amaretti..ne ho fatti parecchi, quelli famosissimi di “Gavi”, gli amaretti dei “Fieschi”, i “chifferi di Finale”, gli amaretti morbidi al cioccolato bianco ed ora questi, al cocco e lime. Sono buoni e delicati, e l’unica accortezza per farli perfetti è ottenere la consistenza giusta dell’impasto e la brevissima cottura. Se amate il cocco provateli.


Ingredienti: (per 18-20 amaretti)

100 g di mandorle pelate
qualche armellina o mandorla amara
25 g di cocco grattugiato
70 g di zucchero semolato
1 albume (ne serviranno circa 35-40 g)
scorza grattugiata di mezzo lime

per finitura

30 g di zucchero
30 g di cocco grattugiato
scorza grattugiato di mezzo lime
una ventina di mandorle


Mettete in freezer per almeno mezz’ora le mandorle e le armelline.
Tritatele finemente al mixer insieme allo zucchero ed al cocco. Mettete il mix ottenuto in una ciotola, uniteci la scorza di mezzo lime e cominciate ad aggiungere, poco alla volta, l’albume.
Questo passaggio è importante perché come in tutti gli amaretti, la consistenza  è importantissima per la buona riuscita. Mescolate bene prima di aggiungere altro albume; l’impasto deve essere legato, ma sodo, in modo da poter formare con le mani delle palline grosse poco più di una nocciola. In genere di albume  ne occorrono 35 g, quindi meno di un intero albume.
Passate le palline in un mix di 30 g di  zucchero 30 g di  cocco e di scorza di metà  lime.
Disponetele distanziate in una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 170°C per 8-10 minuti al massimo. Non vi sembreranno cotti perfettamente, ma continueranno ad asciugarsi fuori dal forno, mantenendo l’interno leggermente morbido.
Si conservano per parecchi giorni.


3 commenti:

  1. Sono bellissimi, ho trovato un sacchettino di cocco in un casetto ..li faro' prestissimo!!

    RispondiElimina
  2. Perfetti,viene la voglia di prenderne alcuni,grazie

    RispondiElimina
  3. Sono di un grazioso! Devono essere buonissimi, un abbraccio!

    RispondiElimina

Vi chiedo gentilmente di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno cancellati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...